HOME|L'ASSOCIAZIONE|DIRIGENTI SOCIALI|TAEKWONDO|AUTODIFESA|FISIOLOGIA DELLO SPORT|ALLENAMENTO
ASSOCIAZIONE
DIRIGENTI
TESSERAT
TAEKWONDO
KIDSTKD
AUTODIFESA
FISIOLOGIA
ALLENAMENTO
PHOTO
LINKS
SPONSOR
CONTACTS

La filosofia del Taekwondo
Il Generale Choi Hong Hi, padre del taekwondo moderno, stabilì la filosofia e i principi come le basi del Taekwondo e tutti gli studenti seri di quest'arte li dovrebbero osservare e rispettare attraverso il loro cammino sia nell'arte che nella vita.

  • Avere la volontà di progredire qualsiasi siano le difficoltà incontrate
  • Essere gentile con i deboli e duro con i forti.
  • Accontentarsi della posizione economica, ma non credere mai che sia al limite lo sviluppo della destrezza.
  • Portare sempre a termine ciò che si è iniziato, grande o piccolo che sia.
  • Essere il maestro a disposizione di tutti, senza tenere conto della religione, della razza o delle ideologie degli allievi.
  • Non cedere mai alle oppressioni o alle minacce quando si sta perseguendo una nobile causa.
  • Insegnare l'attitudine e l'abilità, con atti e non con parole.
  • Essere sempre se stesso in qualunque circostanza.
  • Essere l'eterno maestro, che insegna con il corpo quando è giovane, con le parole quando è vecchio e con i principi morali quando è morto.